A meno di 2 giorni dalla quinta edizione del Valtellina Wine Trail, anche LNG Valtellina Logistica Sostenibile si prepara a correre insieme ai 2000 atleti pronti ad affrontare uno degli eventi sportivi più affascinati e suggestivi della provincia di Sondrio.Il 4 novembre, infatti, a Chiuro e Tirano, rispettivamente ai blocchi di partenza della 21Km e della 42Km, accenderanno i motori anche i veicoli della nostra flotta alimentata a gas naturale liquefatto, per promuovere l'impegno concreto del progetto a favore di una mobilità sempre più sostenibile, soprattutto in un contesto ambientale come quello valtellinese, che merita di essere tutelato e valorizzato.
Non solo: i nostri Iveco Stralis NP potranno essere ammirati anche in Piazza Garibaldi a Sondrio, dove tutti i runner taglieranno il traguardo finale della competizione.

I responsabili di LNG Valtellina saranno presenti per illustrare e far conoscere a tutti gli interessati i concreti vantaggi ambientali di questi veicoli, che garantiscono un impatto inquinante nettamente inferiore rispetto ai mezzi alimentati a gasolio, anche di ultimissima generazione.
Oltre a loro, questa edizione del VWT vanterà un atleta d'eccezione: l'Iveco Brand President Pierre Lahutte, che  correrà la splendida maratona fra le vigne a sostegno del progetto e in qualità di sportivo e amante del trail running. 


Un impegno costante a favore di uno sviluppo sempre più sostenibile 

LNG Valtellina Logistica Sostenibile nasce con l'ambizioso intento di far divenire la provincia di Sondrio un esempio di filiera logistica sostenibile, sviluppando un’economia locale di basso impatto e tutelando le risorse del territorio.
E' proprio per questo che la nostra partecipazione al Valtellina Wine Trail non vuole essere solo una sponsorizzazione, ma una presenza consapevole rispetto al fatto che, grazie anche a manifestazioni simili, la comunità può e deve investire perseguendo un modello di crescita economica sostenibile.

Un impegno costante e in continuo sviluppo che, oltre ai veicoli commerciali, ha visto nascere a Gera Lario anche una stazione di servizio self service H24 per il rifornimento di metano liquido e gassoso, che a breve sarà dotata anche di una colonnina di ricarica per auto elettriche ad alta potenza e di una stazione di biciclette elettriche, prenotabili on line, per la scoperta dei paesaggi di Valtellina e Valchiavenna.

 

Non resta che passare in Piazza Garibaldi il prossimo 4 novembre per scoprire i veicoli LNG e il futuro del trasporto merci in provincia di Sondrio!